mercoledì 6 marzo 2019

Cocktails, du-du-du


Alle Signore in lettura:
Visto il mio passato da Barman, e considerato che a breve sarà la vostra festa, ho pensato che i cocktails seguenti possano esservi graditi; detto ciò, porgo i miei migliori auguri a tutte le Donne Epicuree!!!

Aperitivi:




Cocktail Mimosa (l'inizio più ovvio, data l'occasione):
3 cl di Spremuta d'arancia
7 cl di Prosecco
Il periodo ideale per gustarlo sono i mesi invernali, quando appunto maturano i frutti.
Riempiamo il flûte con la dose di arancia e completiamo con spumante secco o Champagne.

Kir:
9/10 di Vino bianco
1/10 di crema di ribes nero (

Crème de Cassis)
Versiamo il cassis in un bicchiere da vino bianco raffreddato; lo riempiamo di vino bianco, mescoliamo e se vogliamo aggiungiamo una scorza di limone; se invece del vino bianco usiamo dello Champagne abbiamo un Kir Royale.

Dopo Cena:

Stinger:
7/10 di Brandy,
3/10 di crema di menta bianca
Mettiamo gli ingredienti nello shaker con ghiaccio; agitiamo bene e serviamo in una coppetta da cocktail ben ghiacciata; se vogliamo una variante più dolce, possiamo mettere al posto del Brandy dell'amaretto e così avremo un Amaretto Stinger.

White Lady (che è il cocktail che ho bevuto al primo appuntamento con Chiara, la mia compagna):
5/10 Gin
3/10 Cointreau
2/10 Succo di Limone
Versiamo gli ingredienti e il ghiaccio nello shaker, agitiamo bene e serviamo in una coppetta da cocktail ben ghiacciata.

Fuori Pasto:

Alexander:
1/3 Crema di Latte
1/3 Crema di Cacao Bruna
1/3 Brandy
Noce Moscata Grattugiata (Opzionale)
Agitiamo con vigore gli ingredienti con ghiaccio nello shaker e versiamo in una coppetta da cocktail raffreddata. Esiste una variante dal nome Alexander's sister con la crème de menthe (bianca o verde a piacere). Si possono preparare i due cocktail sostituendo il Brandy con il Gin.

Grasshopper:
1/3 di crema di menta verde
1/3 di crema di cacao bianca
1/3 di crema di latte
Mettiamo gli ingredienti nello shaker con ghiaccio, agitiamo bene e serviamo in una coppetta da cocktail ben ghiacciata.

Poi, se qualcuno di questi cocktails vi è particolarmente piaciuto, potete gustarlo nuovamente alla prossima occasione di festa :-)



Nessun commento: